CHIUSINI E GRIGLIE IN GHISA

VASCHE E SERBATOI IN POLIETILENE

TUBI E RACCORDI IN PVC

CORRUGATI

GHISA – PVC – CORRUGATO

PALI PER VIGNE

TERMINE PER CONFINE

PLINTI PORTAPALINE

PlintiPortapaline

 

 

PANETTONI STRADALI

Panettoni

 

NEW JERSEY IN CEMENTO E PVC

NewJersey

La barriera da 6 metri, sagomata e completa di incassi e fori, è prodotta come da elaborati di progetto riportati nel manuale delle protezioni di sicurezza autostradali della società Autostrade S.p.A.

 

PILASTRI E LASTRE DA RECINZIONE

Pilastri

 

Lastra

 

RECINZIONI NEW JERSEY PANETTONI STRADALI PALI VIGNE

RecinzioniNewJersey

Mattoni in cemento

MattoniCemento

Copertine per muri

CopertineMuri

CopertineMuri1

 

 

 

Blocchi in cemento

BlocchiCemento

 

 

BLOCCHI COPERTINE MATTONI

BlocchiCemento

Vasche monolitiche

Vasche di laminazione

Pozzi di recupero

PozziRecupero

 

 

 

Pozzi perdenti

PozzoPerdente

 

POZZI E VASCHE

PozzoPerdente

Impianti di prima pioggia

Dissabbiatore

Impianti separazione olii minerali

Disoleatore – Separatori di grassi

Fosse biologiche tipo Varese

FossaVarese

 

 

 

Fosse biologiche a cono tipo Imhoff 1/2

FOssaBiologicaImhoff

 

 

FOSSE BIOLOGICHE, DISOLEATORI, PRIMA PIOGGIA

FOssaBiologicaImhoff

Canali passacavo e per scolo acqua

CanaliPassacqua    CANALI

 

 

Canali1

Canalette Big

CanaletteBigCanaletteBig1

 

 

 

 

 

 

CanalineBig2

CanalineBig3

Canalina500

 

GrigliaGhisa

 

 

Canalina600

 

Canalette Smart

CanalineSmart

 

 

Canalette Standard

CanaletteStandard

Canalette Basse

Canalette

 

 

CANALETTE E CANALI

CanaletteStandard

MARCIAPIEDI A SBALZO

MarciapiediSbalzo

SCIVOLI PER DISABILI LASTRE E DARDINI

Scivoli

 

 

 

EMBRICI

Embrici

CUNETTE

CUnette

CunetteTabella

 

 

 

CORDOLI SPARTITRAFFICO

CordoliSpartitraffico

 

 

CORDOLI VIBRATI

 

 

CORDOLI VIBROGETTATI

CordoliVibrogettati


CordoliGiardino

 

 

 

CORDOLI PER MARCIAPIEDI

CordoliVibrogettati


CordoliGiardino

 

 

 

CHIUSINI GRIGLIE E COPERCHI

COPERCHIO PIANO

Coperchiopiano

 

GRIGLIA CON TELAIO

GrigliaTelaio

 

CHIUSINO CON TELAIO

ChiusinoTelaio

 

CHIUSINO PER CONTATORE ACQUA CON LAMIERA     

 

PLINTO PALI ILLUMINAZIONE

PlintoPaliIlluminazione

 

 

POZZETTI MILANO E LEGNANO

POZZETTI MONOBLOCCO MOD. MILANO in cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004

PozzettiMilanoLegnano

 

POZZETTI SIFONATO MOD. LEGNANO CON LAMIERA INOX

Sifonato

 

Pozzetti di cacciata

pozzetti-cacciata

 

Il pozzetto è composto da 2 camere comunicanti. La caratteristica del pozzetto è di raccogliere l’acqua nella prima camera in entrata sino al raggiungimento del livello massimo .

Il trabocco del recipiente a bilanciare avviene attraverso il tubo, portando al raggiungimento graduale del massimo livello. Per la  variazione dell’inclinazione, la scodella in bilico perde l’equilibrio, rovesciandosi in avanti e  creando un forte flusso d’acqua, tale da impedire depositi nella tubatura di scarico.

Pozzetti anelli pluviali

POZZETTI CON FONDO cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004

pozzetto

 

 

ANELLI SENZA FONDO in cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004

pozzetto-pluviale

 

 

 

POZZETTI – ANELLI – CHIUSINI – POZZI LUCE – PLINTO PALO ILLUMINAZIONE

POZZETTI CON FONDO cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004

pozzetto

 

 

ANELLI SENZA FONDO in cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004

pozzetto-pluviale

 

 

 

Basamenti per recinzione in pead

Produzione di basamenti in cls per recinzioni mobili di cantiere realizzata secondo le normative. Disponibili con sei fori di diametro variabile per palo Ø38 – Ø40 – Ø42 nelle seguenti misure e con opzioni di bancalizzazione secondo le esigenze della clientela.

basamenti-pead

 

 

 

Basamenti per recinzione in CLS

Produzione di basamenti in cls per recinzioni mobili di cantiere realizzata secondo le normative. Disponibili con sei fori di diametro variabile per palo Ø38 – Ø40 – Ø42 nelle seguenti misure e con opzioni di bancalizzazione secondo le esigenze della clientela.

basamenticls

 

Pannello di recinzione provvisoria

Pannello mm 3500×2000 con cornice per cantieri edili, magazzini veloci, spettacoli musicali, eventi sportivi, fiere, università e scuole, zone di lavori in corso.

pannellorecinzione

PANNELLO GRIGLIATO PER RECINZIONE CON CORNICE

Fabbricata in ottemperanza a quanto previsto dalla direttiva CEE 92157 – DL 494 del 14.08.96 e successive modifiche del dl 528 del 18.11.99 in merito alla protezione di sicurezza delle aree di lavoro ed alla delimitazione dei cantiere temporanei e mobili

TUBOLARI CORNICE ORIZZONTALI Ø30 spessore 0,80 mm

TUBOLARI CORNICE VERTICALI  Ø40 spessore 0,80 mm

RETE maglia mm 247×100 ferro Ø2,80 – Pannello da mm 3300×1736

 

 

 

RECINZIONI PROVVISORIE DI CANTIERE

Tipologie di innesti e rivestimento

rivestimentocamerette

Qui sopra sono disegnati alcuni dei rivestimenti più tipici per le camerette stradali.

A richiesta è possibile eseguire qualsiasi tipo di rivestimento del fondo ed inserire gradini d’ispezione in acciaio rivestito in polietilene o in ghisa sferoidale.

Le camerette vengono fornite con impronta di innesto libero (modello B); a richiesta con impronta per gli innesti dal Ø30 al Ø160 (modello A). Per un più razionale innesto delle tubazioni delle camerette abbiamo predisposto un apposito TRONCHETTO maschio-maschio

Solette e Torrini

SOLETTA PER CAMERETTE D’ISPEZIONE in CLS vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004

solettacamerette

Nella soletta è possibile richiedere il foro per l’anello di rialzo a sezione circolare Ø70 o Ø80 cm. oppure rettangolare cm. 50×70 o 45×45.

TORRINO (PASSO D’UOMO) in cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004

torrinopassouomo

 

 

 

 

 

CAMERETTA CIRCOLARE a norma UNI EN 1917/2014

camerettacircolare

ELEMENTO DI FONDO

 

PROLUNGHE

 

TRONCO CONO

troncocono

 

SOLETTA

soletta

La sagomatura idraulica del canale può essere dritta, in curva, con uno o più allacciamenti, può avere cambi di diametro o salti di quota.

La sagomatura del fondo è realizzata nei seguenti materiali:
– poliuretano ad alta densità comunemente detta vasca in PU che soddisfa i più severi requisiti dalla normativa CEE in materia di resistenza degli agenti aggressivi presenti negli scarichi e all’abrasione
– calcestruzzo
– gres

 

Camerette con fondo e senza fondo

ELEMENTO DI FONDO in cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004 1/2

camerettesenzafondo

A richiesta è possibile eseguire qualsiasi tipo di rivestimento del fondo ed inserire gradini d’ispezione in acciaio rivestito in polietilene o in ghisa sferoidale. Le camerette vengono fornite con impronta di innesto libero (modello B); a richiesta con impronta per gli innesti dal Ø30 al Ø160 (modello A).
Per un più razionale innesto delle tubazioni delle camerette abbiamo predisposto un apposito TRONCHETTO maschio-maschio.

OGNI ALTRA MISURA, ANCHE RETTANGOLARE, SU ORDINAZIONE.

 

ANELLI DI PROLUNGA in cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004 2/2

anellidiprolunga

A richiesta è possibile eseguire inserire gradini d’ispezione in acciaio rivestito in politilene o in ghisa sferoidale. Le camerette vengono fornite con impronta di innesto libero (modello B); a richiesta con impronta per gli innesti dal Ø30 al Ø160 (modello A). Per un più razionale innesto delle tubazioni delle camerette abbiamo predisposto un apposito TRONCHETTO maschio-maschio
OGNI ALTRA MISURA, ANCHE RETTANGOLARE, SU ORDINAZIONE.

 

 

 

 

 

CAMERETTE D’ISPEZIONE

ELEMENTO DI FONDO in cls vibrocompresso a norma UNI EN 1917/2004 1/2

camerettesenzafondo

A richiesta è possibile eseguire qualsiasi tipo di rivestimento del fondo ed inserire gradini d’ispezione in acciaio rivestito in polietilene o in ghisa sferoidale. Le camerette vengono fornite con impronta di innesto libero (modello B); a richiesta con impronta per gli innesti dal Ø30 al Ø160 (modello A).
Per un più razionale innesto delle tubazioni delle camerette abbiamo predisposto un apposito TRONCHETTO maschio-maschio.

OGNI ALTRA MISURA, ANCHE RETTANGOLARE, SU ORDINAZIONE.

ANELLI DI PROLUNGA in cls vibrocompresso a

Tubi circolari maschio femmina

tubicircolarimaschiofemmina

Tubi circolari con incastro maschio femmina di spessore ridotto per utilizzi non soggetti a carichi stradali. Disponibili versione normale e forata. Tubo segnato solo su richiesta.

 

 

 

Scatolari in CLS

scatolari

ELEMENTI SCATOLARI IDONEI A SUPPORTARE CARICHI DI PRIMA CATEGORIA STRADALE

Conformi alla Norma UNI En 14844:06 + A1:08 – CE

 

Altre dimensioni sono disponibili su richiesta

TUTTE LE MISURE E I VALORI indicati SI INTENDONO NOMINALI CON MARGINE DI TOLLERANZA +/-3%

 

 

Tipologia rivestimento guarnizioni armature innesto laterale

RIVESTIMENTI IN RESINA

La resinatura è un’operazione che viene eseguita sui tubi per favorire la:

  • protezione da agenti chimici
  • diminuzione della scabrezza (rugosità)
  • aumento della durabilità

Viene utilizzata la resina epossidica o epossi-catramosa e applicata sulla superfice interna del tubo.

Può essere applicata con uno o due strati (300 e 500) e con un’ampiezza di 120° (fig 1) 0 360° (fig 2)

resinatura


GUARNIZIONI DI TENUTA

GUARNIZIONE A ROTOLAMENTO
E’ realizzata normalmente con gomma piena a durezza 45 / 50 sh. Si può fornire in anelli a misura per ogni singolo diametro. Prima di montare la guarnizione pulire accuratamente la sede ( dove va posizionata la guarnizione ) e la cavità dalle imperfezioni.

guarnizione-rotolamento

GUARNIZIONE INCORPORATA PER TUBI IN CEMENTO
La guarnizione incorporata è realizzata con mescole speciali di gomma piena rispondenti  alle normative. Il suo utilizzo dà la sicurezza che il tubo sia sempre provvisto di guarnizione e che la dimensione della stessa sia quella idonea al fine di garantire la giusta tenuta.

guarnizione-tubi

GUARNIZIONE A CUSPIDE
Guarnizione a striscio con compressione in mescola di elastomeri  EPDM durezza 45+5 IRHD E 50+5 IR HD a struttura compatta per una sigillatura permanente dei tubi in cemento. Con la sua forma a cuneo si facilità l’appoggio e l’inserimento dei tubi resistendo ad alte pressioni e forti sovraccarichi. Le mescole in EPDM  sono raccomandate per resistere ad acque reflue industriali, acque di rifiuto contenente acidi, liscive e non idonei per acque contenenti olii e benzine.

Prima di montare la guarnizione pulire accuratamente la sede ( dove va posizionata la guarnizione ) e la cavità dalle imperfezioni. Montare assicurandosi che la guarnizione sia uniformemente distesa e lubrificare accuratamente la guarnizione e la cavità da inserire con lubrificante.

guarnizioni-cuspide

INNESTO LATERALE

innesto-laterale

Disponibile su ogni diametro possibilità di inserimento allaccio per innesto laterale in cemento o pvc

TUBO POZZETTO CON INCASTRO A BICCHIERE

A richiesta produzione di tubi pozzetto  di sezionamento ed ispezione, realizzati  in calcestruzzo  in diverse classi di resistenza (KN/mq)  con giunto di innesto a bicchiere conformato per inserimento di anello di tenuta in gomma.

tubo-pozzetto

 

 

Tronchetto per innesto rapido in cameretta

tronchetto-innesto

 

Tubo circolare Maschio-Maschio  CIRCOLARE o  con base piana d’appoggio ERCOLE on rinforzo al 120°, realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004  prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq).

Pezzo speciale per innesto in cameretta, che consente la soluzione definitiva al problema dell’inserimento del tubo nella cameretta. Il ns. TRONCHETTO MASCHIO-MASCHIO costituisce infatti la giunzione ideale tra il bicchiere del tubo precedente e la ns. cameretta, le cui impronte a femmina consentono anche una eventuale riduzione delle sue dimensioni. Questo innesto, oltre a realizzarsi in modo più veloce ed economico, consente anche l’inserimento della guarnizione garantendo un raccordo a tenuta.

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione (vedi scheda lavorazioni):

• GUARNIZIONE in gomma a rotolamento o incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata.
• ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata
• VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa sui rimanenti 240°
• INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

Tubi ovoidali

tubo-ovoidale

Tubo ovoidale  TUBITALIA con incastro a bicchiere realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004  prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq) .

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione (vedi scheda lavorazioni)

  • GUARNIZIONE in gomma a rotolamento o incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata.
  • ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata
  • VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa sui rimanenti 240°

• INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

 

 

 

 

Tubi in cemento CIRCOLARE

tubocircolare

Tubo circolare TUBITALIA con incastro a bicchiere realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004  prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq).

 

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione (vedi scheda lavorazioni):

  • GUARNIZIONE in gomma a rotolamento o incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata.
  • ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata
  • VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa sui rimanenti 240°
  • INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

* VERSIONE TUBO POZZETTO

Tubi in cemento base piana ERCOLE

tubi-base-piana

Tubo circolare ERCOLE con incastro a bicchiere realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004  prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq) con base piana d’appoggio maggiorata al 120°. Come si può notare dalla sezione, la base di appoggio non è una semplice aggiunta di calcestruzzo sulla base del tubo, ma un vero e proprio rinforzo prefabbricato ai 120° che garantisce una notevole aumento della resistenza, oltre ad una sostanziale diminuzione dei tempi di posa, poiché, utilizzando un’unica livelletta, si evita di scavare la culla per il bicchiere.

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione ( vedi scheda lavorazioni)

  • GUARNIZIONE in gomma a rotolamento o incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata.
  • ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata
  • VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa
  • INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

* VERSIONE TUBO POZZETTO

 

 

Tipologia rivestimento guarnizioni innesto laterale

RIVESTIMENTI IN RESINA
La resinatura è un’operazione che viene eseguita sui tubi per favorire la:

  • protezione da agenti chimici
  • diminuzione della scabrezza (rugosità)
  • aumento della durabilità

Viene utilizzata la resina epossidica o epossi-catramosa e applicata sulla superfice interna del tubo. Può essere applicata con uno o due strati (300 e 500) e con un’ampiezza di 120° (fig 1) 0 360° (fig 2)

resinatura


GUARNIZIONI DI TENUTA

GUARNIZIONE A ROTOLAMENTO
E’ realizzata normalmente con gomma piena a durezza 45 / 50 sh. Si può fornire in anelli a misura per ogni singolo diametro. Prima di montare la guarnizione pulire accuratamente la sede ( dove va posizionata la guarnizione ) e la cavità dalle imperfezioni.

guarnizione-rotolamento

GUARNIZIONE INCORPORATA PER TUBI IN CEMENTO
La guarnizione incorporata è realizzata con mescole speciali di gomma piena rispondenti  alle normative. Il suo utilizzo dà la sicurezza che il tubo sia sempre provvisto di guarnizione e che la dimensione della stessa sia quella idonea al fine di garantire la giusta tenuta.

guarnizione-tubi

GUARNIZIONE A CUSPIDE
Guarnizione a striscio con compressione in mescola di elastomeri  EPDM durezza 45+5 IRHD E 50+5 IR HD a struttura compatta per una sigillatura permanente dei tubi in cemento. Con la sua forma a cuneo si facilità l’appoggio e l’inserimento dei tubi resistendo ad alte pressioni e forti sovraccarichi. Le mescole in EPDM  sono raccomandate per resistere ad acque reflue industriali, acque di rifiuto contenente acidi, liscive e non idonei per acque contenenti olii e benzine.

Prima di montare la guarnizione pulire accuratamente la sede ( dove va posizionata la guarnizione ) e la cavità dalle imperfezioni. Montare assicurandosi che la guarnizione sia uniformemente distesa e lubrificare accuratamente la guarnizione e la cavità da inserire con lubrificante.

guarnizioni-cuspide

INNESTO LATERALE

innesto-laterale

Disponibile su ogni diametro possibilità di inserimento allaccio per innesto laterale in cemento o pvc

TUBO POZZETTO CON INCASTRO A BICCHIERE

A richiesta produzione di tubi pozzetto  di sezionamento ed ispezione, realizzati  in calcestruzzo  in diverse classi di resistenza (KN/mq)  con giunto di innesto a bicchiere conformato per inserimento di anello di tenuta in gomma.

tubo-pozzetto

 

 

Tronchetto per innesto in cameretta con fondello di gres ceramico incorporato del tubo

tronchetto-innesto

Tubo circolare Maschio-Maschio  CIRCOLARE o  con base piana d’appoggio ERCOLE on rinforzo al 120°, realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004  prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq)  e rivestimento in mattonelle di gres INCORPORATE nello spessore della tubazione.

Pezzo speciale per innesto in cameretta, che consente la soluzione definitiva al problema dell’inserimento del tubo nella cameretta. Il ns. TRONCHETTO MASCHIO-MASCHIO costituisce infatti la giunzione ideale tra il bicchiere del tubo precedente e la ns. cameretta, le cui impronte a femmina consentono anche una eventuale riduzione delle sue dimensioni. Questo innesto, oltre a realizzarsi in modo più veloce ed economico, consente anche l’inserimento della guarnizione garantendo un raccordo a tenuta.

Utilizzato per acque chiare e acque miste il rivestimento con mattonelle di gres incorporate nello spessore protegge il fondello del tubo dalla corrosione, facilitando lo scorrimento dei fanghi.  Il gres infatti garantisce la massima scorrevolezza dei fluidi e contemporaneamente una notevolissima resistenza all’abrasione meccanica degli inerti e alla corrosione chimica degli acidi presenti negli scarichi. (vedi scheda IL GRES INCORPORATO NELLO SPESSORE)

   

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione (vedi scheda lavorazioni)

  • GUARNIZIONE in gomma : a rotolamento, incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata, o cuspide
  • ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata
  • VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa
  • INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

* VERSIONE TUBO POZZETTO

Tubi ovoidali con gres incorporato nello spessore del tubo

tubo-ovoidale

Tubo ovoidale  TUBITALIA con incastro a bicchiere realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004  prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq)  e rivestimento in mattonelle di gres INCORPORATE nello spessore della tubazione.

Utilizzato per acque chiare e acque miste il rivestimento con mattonelle di gres incorporate nello spessore protegge il fondello del tubo dalla corrosione, facilitando lo scorrimento dei fanghi.  Il gres infatti garantisce la massima scorrevolezza dei fluidi e contemporaneamente una notevolissima resistenza all’abrasione meccanica degli inerti e alla corrosione chimica degli acidi presenti negli scarichi.


Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione (vedi scheda lavorazioni)

  • GUARNIZIONE in gomma : a rotolamento, incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata, o cuspide
  • ARMATURA con fibre d’acciaio
  • VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa
  • INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

* VERSIONE TUBO POZZETTO

Tubi in cemento CIRCOLARE con gres incorporato nello spessore del tubo

tubo-circolare-gres

Tubo circolare TUBITALIA con incastro a bicchiere realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004  prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq)  e rivestimento in mattonelle di gres INCORPORATE nello spessore della tubazione.

Utilizzato per acque chiare e acque miste il rivestimento con mattonelle di gres incorporate nello spessore protegge il fondello del tubo dalla corrosione, facilitando lo scorrimento dei fanghi.  Il gres infatti garantisce la massima scorrevolezza dei fluidi e contemporaneamente una notevolissima resistenza all’abrasione meccanica degli inerti e alla corrosione chimica degli acidi presenti negli scarichi.

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione (vedi scheda lavorazioni)

  • GUARNIZIONE in gomma : a rotolamento, incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata, o cuspide
  • ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata
  • VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa
  • INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

* VERSIONE TUBO POZZETTO

 

Tubi in cemento base piana ERCOLE con gres incorporato nello spessore del tubo

Tubi in cemento base piana ERCOLE con gres incorporato  nello spessore del tubo

immagineGresIncorporato

Tubo circolare ERCOLE con incastro a bicchiere realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004 prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq) con base piana d’appoggio maggiorata al 120° e rivestimento in mattonelle di gres INCORPORATE nello spessore della tubazione. Come si può notare dalla sezione, la base di appoggio non è una semplice aggiunta di calcestruzzo sulla base del tubo, ma un vero e proprio rinforzo prefabbricato ai 120° che garantisce una notevole aumento della resistenza, oltre ad una sostanziale diminuzione dei tempi di posa, poiché, utilizzando un’unica livelletta, si evita di scavare la culla per il bicchiere.
Utilizzato per acque chiare e acque miste il rivestimento con mattonelle di gres incorporate nello spessore protegge il fondello del tubo dalla corrosione, facilitando lo scorrimento dei fanghi. Il gres infatti garantisce la massima scorrevolezza dei fluidi e contemporaneamente una notevolissima resistenza all’abrasione meccanica degli inerti e alla corrosione chimica degli acidi presenti negli scarichi.

 

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione ( vedi scheda lavorazioni)

• GUARNIZIONE in gomma : a rotolamento, incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata, o cuspide

• ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata

• VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa

• INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

* VERSIONE TUBO POZZETTO

EMBRICI

IconaEmbrici

 

CANALINE

Le nostre canaline sono fornite con griglie zincate a caldo o in ghisa e possono essere dotate di salvabordi zincati anti usura.

I modelli 100, 150 e 250 h.25 hanno portata fino a 50 ql. per asse, mentre i modelli 135, 135 P, 200, 200 P e 250 h.40 sono carrabili.

SCHEDA TECNICA

CANALI

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor.

SCHEDA TECNICA

PANETTONI

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor.

SCHEDA TECNICA

TERRINI

RECINZIONI CLS LASTRE E PILASTRI

RECINZIONI PROVVISORIE DI CANTIERE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor.

SCHEDA TECNICA

DARDINI

MARCIAPIEDI A SBALZO

SCIVOLI DISABILI

CORDOLI SPARTITRAFFICO

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor.

SCHEDA TECNICA

CORDOLI STRADALI

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor.

SCHEDA TECNICA

VASCHE CORRUGATE

VASCHE PET

CHIUSINI GHISA

VASCHE VARESE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor.

SCHEDA TECNICA

VASCHE DI PRIMA PIOGGIA

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor.

SCHEDA TECNICA

VASCHE IMHOFF

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor.

VASCHE PERDENTI

VASCHE DI RECUPERO

La vasca di compone di tre bacini sovrapposti in senso verticale : parte superiore destinata alle SCHIUME pari al 25% del bacino ; parte centrale destinata alla SEDIMENTAZIONE calcolato in modo che i liquami vi possano sostare dalle 4 alle 6 ore con il carico di punta ; parte inferiore destinata alla DIGESTIONE calcolato in base alla capacità pro capite di 180-200 litri per una estrazione dei fanghi annuale. La vasca, interamente prefabbricata in cemento armato vibrato, costituisce un vero e proprio impianto di depurazione, progettata e costruita per la separazione e la mineralizzazione dei solidi sedimentabili contenuti nelle acque di scarico, e mineralizzabili mediante processo anaerobico.

SCHEDA TECNICA

CAMERETTE RETTANGOLARI

MODELLO A
con innesti per impronta del tubo
dal ø30 al ø150 predisposto per tronchetto

MODELLO B
con innesto libero chiuso

OGNI ALTRA MISURA, ANCHE RETTANGOLARE, SU ORDINAZIONE.

A richiesta è possibile eseguire qualsiasi tipo di rivestimento del fondo ed inserire gradini d’ispezione in acciaio rivestito in politilene o in ghisa sferoidale.
Le camerette vengono fornite con impronta di innesto libero (modello B); a richiesta con impronta per gli innesti dal Ø30 al Ø160 (modello A). Per un più razionale innesto delle tubazioni delle camerette abbiamo predisposto un apposito TRONCHETTO maschio-maschio.

SCHEDA TECNICA

PROGETTAZIONE, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI DI DEPURAZIONE CIVILI E INDUSTRIALI

Da anni la nostra azienda progetta ed assiste la realizzazione di importanti impianti di depurazione, anche con la produzione di una specifica vasca IMHOFF Tubitalia adatta alle grandi utenze. Un team di tecnici specializzati si occupa invece dei servizi di manutenzione disponibili anche su impianti di terzi.

ISPEZIONI TELEVISIVE COMPUTERIZZATE DELLE CONDOTTE

Accanto alla produzione di manufatti, CESA srl si è collocata con successo nel settore delle ispezioni computerizzate e risanamenti senza scavo di tubazioni e camerette, una nuova tecnologia di ripristino e controllo delle condotte che riflette un radicale cambiamento nell’approccio alla gestione delle reti sotterranee.
Per maggiori informazioni: www.ispezionitelevisive.it

TUBI CON GRES INCORPORATO NELLO SPESSORE

Tubi in cemento base piana ERCOLE con gres incorporato  nello spessore del tubo

immagineGresIncorporato

Tubo circolare ERCOLE con incastro a bicchiere realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004 prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq) con base piana d’appoggio maggiorata al 120° e rivestimento in mattonelle di gres INCORPORATE nello spessore della tubazione. Come si può notare dalla sezione, la base di appoggio non è una semplice aggiunta di calcestruzzo sulla base del tubo, ma un vero e proprio rinforzo prefabbricato ai 120° che garantisce una notevole aumento della resistenza, oltre ad una sostanziale diminuzione dei tempi di posa, poiché, utilizzando un’unica livelletta, si evita di scavare la culla per il bicchiere.
Utilizzato per acque chiare e acque miste il rivestimento con mattonelle di gres incorporate nello spessore protegge il fondello del tubo dalla corrosione, facilitando lo scorrimento dei fanghi. Il gres infatti garantisce la massima scorrevolezza dei fluidi e contemporaneamente una notevolissima resistenza all’abrasione meccanica degli inerti e alla corrosione chimica degli acidi presenti negli scarichi.

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione ( vedi scheda lavorazioni)

• GUARNIZIONE in gomma : a rotolamento, incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata, o cuspide

• ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata

• VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa

• INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

* VERSIONE TUBO POZZETTO

TUBI E SCATOLARI IN CLS

Tubi in cemento base piana ERCOLE

 

tubi-base-piana

Tubo circolare ERCOLE con incastro a bicchiere realizzato in calcestruzzo a norma UNIEN1916:2004  prodotto in diverse classi di resistenza (KN/mq) con base piana d’appoggio maggiorata al 120°. Come si può notare dalla sezione, la base di appoggio non è una semplice aggiunta di calcestruzzo sulla base del tubo, ma un vero e proprio rinforzo prefabbricato ai 120° che garantisce una notevole aumento della resistenza, oltre ad una sostanziale diminuzione dei tempi di posa, poiché, utilizzando un’unica livelletta, si evita di scavare la culla per il bicchiere.

Per ogni Ø sono disponibili le seguenti opzioni di fabbricazione ( vedi scheda lavorazioni)

  • GUARNIZIONE in gomma a rotolamento o incorporata nel tubo con giunto ad aderenza migliorata.
  • ARMATURA con fibre d’acciaio o gabbia metallica elettrosaldata
  • VERNICIATURA epossidica o epossicatramosa
  • INNESTO LATERALE con apposito pezzo speciale Ø 20

* VERSIONE TUBO POZZETTO

 

TUBI IN CEMENTO SENZA GRES

Tubo circolare ERCOLE con base piana d’appoggio con rinforzo al 120°, con incastro a bicchiere. Sia nella versione normale, che armata, è utilizzato solamente per acque chiare; tuttavia consigliamo in ogni caso e specialmente per le acque miste, il rivestimento con mattonelle di gres incorporate nello spessore che protegge il fondello del tubo dalla corrosione, facilitando lo scorrimento dei fanghi.

SCHEDA TECNICA

SCATOLARI

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor. Donec lectus turpis, tempor id, cursus vitae, eleifend in, risus. Aenean turpis. Mauris ultricies quam malesuada ligula. Vivamus neque. Maecenas arcu lacus, bibendum in, pretium ut, imperdiet a, augue. Vivamus lorem velit, placerat non, porta sit amet, iaculis nec, est. Proin scelerisque lectus quis lectus. Integer felis. Duis sagittis auctor eros. Vivamus porta lacus id pede. Nulla scelerisque lorem ut quam.

Cras lectus. Sed imperdiet placerat est. Etiam accumsan felis eget ligula. Proin auctor, nibh sed volutpat pellentesque, tortor lectus condimentum felis, sit amet accumsan leo dui ut ligula. Pellentesque convallis. Duis dapibus neque sed lorem. Duis varius mauris vel augue. Aliquam a massa. Fusce dapibus mi. In hac habitasse platea dictumst. Duis lacus est, consequat ac, mollis eu, posuere vitae, velit. Proin faucibus lectus congue lacus. Phasellus auctor semper nibh. Ut ligula. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Suspendisse potenti. Donec faucibus. Nunc placerat justo et dolor lobortis aliquet. Vestibulum suscipit, nunc ut laoreet porttitor, massa nulla ultricies sem, ut blandit dolor justo ut lorem. Maecenas at augue eget ante consectetuer tempor. Duis at magna id pede vestibulum accumsan. Suspendisse at massa. Proin eleifend. Vestibulum interdum. Mauris pellentesque. Vivamus mollis viverra elit. Aliquam vulputate nisl dapibus elit. Ut ut dui ut libero sagittis malesuada. Sed in lectus.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Suspendisse ut purus. Suspendisse tristique. Cras et sem at odio porttitor mattis. Donec dignissim ornare tortor. Donec lectus turpis, tempor id, cursus vitae, eleifend in, risus. Aenean turpis. Mauris ultricies quam malesuada ligula. Vivamus neque. Maecenas arcu lacus, bibendum in, pretium ut, imperdiet a, augue. Vivamus lorem velit, placerat non, porta sit amet, iaculis nec, est. Proin scelerisque lectus quis lectus. Integer felis. Duis sagittis auctor eros. Vivamus porta lacus id pede. Nulla scelerisque lorem ut quam.

Cras lectus. Sed imperdiet placerat est. Etiam accumsan felis eget ligula. Proin auctor, nibh sed volutpat pellentesque, tortor lectus condimentum felis, sit amet accumsan leo dui ut ligula. Pellentesque convallis. Duis dapibus neque sed lorem. Duis varius mauris vel augue. Aliquam a massa. Fusce dapibus mi. In hac habitasse platea dictumst. Duis lacus est, consequat ac, mollis eu, posuere vitae, velit. Proin faucibus lectus congue lacus. Phasellus auctor semper nibh. Ut ligula. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Suspendisse potenti. Donec faucibus. Nunc placerat justo et dolor lobortis aliquet. Vestibulum suscipit, nunc ut laoreet porttitor, massa nulla ultricies sem, ut blandit dolor justo ut lorem. Maecenas at augue eget ante consectetuer tempor. Duis at magna id pede vestibulum accumsan. Suspendisse at massa. Proin eleifend. Vestibulum interdum. Mauris pellentesque. Vivamus mollis viverra elit. Aliquam vulputate nisl dapibus elit. Ut ut dui ut libero sagittis malesuada. Sed in lectus.

Qualità e ambiente

Un’azienda non deve avere solo la capacità di produrre e commercializzare il prodotto, rispettare e collaborare con clienti e fornitori, oggi deve tenere conto dei valori e delle preoccupazioni della società: l’ambiente, le risorse energetiche, che costituiscono i nuovi bisogni individuali e collettivi. Ognuno è chiamato a ridurre la propria “impronta ecologica” attraverso un nuova attenzione che coinvolge tutti gli aspetti del fare impresa. Giudici Geom. Ambrogio – TUBITALIA opera dal 1960 dei manufatti in calcestruzzo. La lunghissima esperienza maturata fino ad oggi, il costante apprezzamento dei prodotti Tubitalia unitamente al continuo evolvere delle esigenze dei clienti e dei mercati hanno portato la nostra azienda alla decisione di implementare un sistema conforme alla UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO 14001.

Scelta pressochè unica del settore della prefabbricazione che sottende il perseguimento non solo e semplicemente della qualità del prodotto ma anche soprattutto della sostenibilità dell’intero sistema impresa nel rispetto dell’ambiente che ci circonda, patrimonio di tutti.

SCARICA IL DOCUMENTO COMPLETO

Azienda

La storia della nostra azienda inizia nel 1960 quando la Tubitalia Geom. Ambrogio Giudici comincia a produrre tubi in calcestruzzo dotati di elevata resistenza meccanica e chimica specifici per condotte fognarie. La ns. produzione si è poi sviluppata negli anni passando da una ristretta gamma produttiva a quella attuale, che offre tubi da 30 a 200 cm di diametro sia nella versione circolare che nella versione ERCOLE con base piana.

Icona della nostra produzione sono i TUBITALIA con gres incorporato nello spessore: gli unici tubi che sfruttando la sinergia creata dall’utilizzo di calcestruzzo e gres ceramico offrono una perfetta e durevole resistenza meccanica e chimica agli agenti corrosivi delle acque nere e miste. Inoltre, al fine di soddisfare tutte le esigenze di una Clientela sempre più vasta, abbiamo esteso notevolmente la gamma dei nostri prodotti fino ad essere un solido punto di riferimento per l’acquisto di tutti i tipi di manufatti in cemento. Ma non ci siamo fermati qui. Ci siamo infatti resi conto che all’attività di produzione potevamo utilmente affiancare un servizio innovativo di ispezioni televisive computerizzate e ripristini senza scavo delle condotte e delle camerette, riflettendo un importante trend di settore teso alla ricerca di nuove tecnologie per ottenere ripristini senza disagi delle condotte esistenti, oltre al collaudo di quelle appena poste in opera.

Fanno parte del portafoglio di attività anche altri rami d’azienda che si occupano di attività complementari quali la progettazione, l’installazione e la manutenzione di impianti di depurazione, nonché lo smaltimento di rifiuti biocompatibili in agricoltura. L’esperienza quarantennale nella produzione di manufatti, nell’assistenza sui cantieri edili e nella collaborazione alla stesura di normative di riferimento per il settore costituiscono quindi un patrimonio storico unico e prezioso che garantisce ai nostri clienti un servizio qualificato di consulenza sui prodotti e sul loro impiego.

SCARICA IL PDF “ISTRUZIONI, MOVIMENTAZIONE  E MONTAGGIO MANUFATTI IN CLS”

Hello world!

Welcome to WordPress. This is your first post. Edit or delete it, then start blogging!